Prima Eucaristia

Per la serie “ma come fai a ricordartelo” (ha detto Antonella), il 29 aprile 1973 ricevevo per la prima volta la comunione eucaristica (assieme alla mia sorellina Laura) nella chiesa di San Giovanni di Dio ai Colli Portuensi (dal 1978 Nostra Signora di Coromoto in San Giovanni di Dio); al posto della vecchia chiesa c’è una cartoleria oggi (!) per cui la Messa si celebrò nella chiesa della Croce Rossa Italiana a via Ramazzini.

Per la serie “mettiamo alla prova quanto mi ricordo” avevo un saio bianco con il cappuccio, le mie catechiste erano suor Anna Clara e suor Ester, il sacerdote che celebrava era il Parroco, mons. Giuseppe Gulizia (l’avrei ritrovato, da prete, tra i canonici del Laterano) e mia madre faceva parte della processione offertoriale…

Quattro giorni prima, il 25 aprile, aveva ricevuto la comunione mio cugino Maurizio, alla chiesa degli Angeli Custodi a piazza Sempione, a Montesacro.

Ringrazio il Signore per la fedeltà avuta nei miei confronti.