Santa ironia…

Il fratello pastore Paolo Castellina, con santa ironia, riporta una notizia “satirica” (ma non troppo)…

Quest’anno il Sinodo Valdese regalerà a tutti i membri di chiesa e simpatizzanti (con i contributi dell’8 permille) l’ultima versione del libro “Le cronache di Sodoma: amore illimitato”: la città non è distrutta e tutti vissero peccatori e contenti. In molti tirano un sospiro di sollievo: non serve pentirsi e cambiare vita! Basta riscrivere la Bibbia qua e là.

Con altrettanta ironia gli ho chiesto in replica:

L’ha scritto il segretario della CEI? Galantino? 

Rido per non piangere… ma poi penso a quanto scriveva, a proposito dei valdesi, il pastore Antonio Léger.

leger

E mi torna in mente, in ambito cattolico, quanto ebbe a scrivere Paolo VI sul fumo di Satana (il soffio dell’antico serpente)

paolo vi