Le mostre del babbo

Stamani ho scritto del colloquio di lavoro fatto ieri, all’Eur, vicino alle sede di un’ente importante di cui mio padre, quando lavorava era un “controllore”, per conto della Presidenza del Consiglio.

Sono come sempre arrivato in anticipo, così prima mi sono fermato a pregare nei giardini di Viale dell’Artigianato, poi mi sono accostato a vedere i giochi d’acqua presso il Palazzo dei Congressi.

Ieri c’era l’inaugurazione dell’edizione romana del Cybertech Europe (semplificando. sicurezza informatica ai massimi livelli).

img_20160929_101316

Non ho potuto fare a meno di pensare a mio padre. Non solo e non tanto per quanto ho scritto prima, quanto per il fatto che quando ero bambino, poi ragazzo, spesso il mio babbo Giovanni mi portava alle mostre che si facevano presso questo palazzo. Non ne mancavo una. Editoria, Giochi, Difesa, Scienza e Tecnologia gli argomenti preferiti. Quanto mi piaceva girare per quei corridoi, salire per quelle scale, giocare con l’acqua delle fontane, correre con mia sorella sul piazzale davanti al palazzo.

img_20160929_101213

Ho lavorato per tanto tempo all’Eur, dal 1997 al 2014. Sono sincero, non mi piace particolarmente il quartiere, ma ormai lo sento un po’ “mio”, vista la frequentazione intensa…