Sabato Santo. Poco da fare, molto da essere.

Sabato Santo. Poco da fare, molto da essere.

Un’antica omelia dice:

Oggi sulla terra c’è grande silenzio, grande silenzio e solitudine. Grande silenzio perché il Re dorme: la terra è rimasta sbigottita e tace perché il Dio fatto carne si è addormentato e ha svegliato coloro che da secoli dormivano. Dio è morto nella carne ed è sceso a scuotere il regno degli inferi“.

«Uomini vanno a Dio nella loro tribolazione, piangono per aiuto, chiedono pane. Così fan tutti, tutti. I cristiani invece stanno vicino a Dio nella sua sofferenza» (Bonhoffer)

Bibbia e preghiera da questa nutrita. Amen.

Sabato Santo. Poco da fare, molto da essere.
Sabato Santo. Poco da fare, molto da essere.